5 cose strane che non sapevi sui sex toys

È uscito un libro – e noi lo abbiamo letto – che si chiama Buzz: A Stimulating History of Sex Toys della venditrice di sex toys porta a porta Hallie Liebermann, organizzatrice di “Passion parties” nelle case delle donne americane. Storia (insolita) dei sex toys, come ad esempio sono stati utilizzati negli anni per liberare, direzionare o reprimere gli impulsi della popolazione femminile, ma anche miti sfatati, tipo quello sull’origine del vibratore: sicure sicure che sia stato inventato per curare l’isteria femminile? Noi lo eravamo. Prima.

5 cose che non sapevi sui sex toys-2

Buzz dimostra inoltre che i sex toys non hanno sempre avuto a che fare solo con il sesso, potevano anche essere espressione di gerarchie sociali e dinamiche di potere. Talvolta incarnavano valori femministi libertari, specie in relazione alla masturbazione come forma di liberazione sessuale, in altri casi erano sostenuti dai tradizionalisti per promuovere il sesso eterosessuale monogamo, hanno simboleggiato le rivendicazioni omosessuali così come i diritti dei disabili. I sex toys, insomma, sono spesso assurti anche a oggetti politici.

IL PRIMO SEX TOY È DELL’ERA GLACIALE

La storia tradizionale vuole che il primo oggetto di forma fallica sia stato ritrovato nella grotta tedesca di Hohle Fels 28.000 anni fa, ma gli archeologi non hanno ancora capito se si tratti di un dildo o di un semplice utensile da cucina. La forma, però, è talmente inequivocabile che il riferimento sessuale è innegabile, seppur soltanto visivo e non funzionale. Tutti concordi, invece, sui “bastoni fallici” dell’Era Glaciale (40.000 – 10.000 a.C.): servivano a penetrare le giovani nelle cerimonie tribali di “deflorazione rituale”.

IL VIBRATORE NON È STATO INVENTATO PER CURARE L’ISTERIA

Complice il film Hysteria, è ormai opinione diffusa che il vibratore sia stato progettato da George Taylor e Sir Mortimer Granville per curare l’isteria femminile. Nel suo libro la Liebermann sostiene invece che siano stati inventati principalmente per curare patologie come diabete, sciatica, costipazione e dolore alla schiena, sia nelle donne che negli uomini, e non sui genitali, ad esclusione del perineo maschile, la prima zona erogena ad essere interessata dagli effetti benefici del vibratore elettrico. 

I SEX TOYS SONO PIÙ POPOLARI TRA GLI UOMINI

MySecretCase a parte – che è effettivamente uno shop online dedicato alle donne – se si pensa ai sex toys l’immagine è sempre quella di un vibratore usato in solitaria da una donna. In realtà, quando ancora i vibratori erano dispositivi medici, i dottori erano più preoccupati di una loro diffusione incontrollata tra gli uomini che non tra le donne e nel Medioevo esistevano già degli anelli fallici pensati per prolungare l’erezione maschile. Anche quando sono comparsi i primi sexy shop, si è sempre enfatizzata di più la componente di compiacimento maschile, dal momento che era disdicevole che una donna si masturbasse. Uno dei sex toys più venduti di sempre non a caso è Fleshlight, il masturbatore uomo a forma di vagina.

5 cose che non sapevi sui sex toys-3

UNA DELLE PRIME COMPAGNIE DI SEX TOYS È STATA PENSATA PER I DISABILI

Gosnell Duncan, un paraplegico, frustrato dalla totale assenza di supporto medico-sessuologico a seguito dell’incidente che lo ha colpito, ha fondato una compagnia per procurare protesi e dildo strap on a quelle persone che come lui accusassero deficit motori fortemente invalidanti per la loro sessualità. La strada però è ancora molto lunga, soprattutto in Italia, dove l’assistenza sessuale ai disabili è ancora visto come un tema molto controverso.

IN ALCUNI STATI I SEX TOYS SONO ILLEGALI

Quando la Liebermann vendeva sex toys in Texas, più o meno dal 2003 al 2005, erano illegali. I sexy shop hanno quindi dato fondo a tutta la loro creatività per aggirare il problema, facendo compilare ad esempio ai clienti dei form per affermare che stessero acquistando esclusivamente per motivi di salute o educativi. Da allora non è cambiato molto, se non che in Texas sono diventati legali e in Alabama, Florida, Idaho, Kansas e Louisiana no.

2018-07-30 MySecretCasehttps://skin.mysecretcase.com/frontend/default/vigoshop/images/mysecretcase-shop-online-piacere-donne.svg https://www.mysecretcase.com/blog/wp-content/uploads/2017/12/5-cose-che-non-sapevi-sui-sex-toys.jpg