Asessualità: esiste?

Ciao Norma, sono una donna 40enne che ha sempre vissuto alla grande la sua sfera sessuale. Volevo parlarti però di mia figlia, e chiederti un parere. Ha 18anni, è in gamba, molto matura ed intelligente e non mi ha mai dato modo di lamentarmi di lei. Abbiamo un rapporto meraviglioso per cui ci diciamo sempre tutto, motivo per cui alla mia domanda: “Non ti piace nessuno? Perché non mi hai mai presentato un ragazzo?” lei mi ha risposto seriamente: “No mamma, non ho mai provato attrazione per nessuno, sono asessuata”. 

Ma esiste davvero l’asessualità? Ho paura più che altro che per problemi pregressi non riesca a sbloccarsi e vivere al meglio gli istinti legati alla sua giovane età.

Ho forse sbagliato qualcosa? Tu come ti comporteresti al posto mio?

Mamma23

Ciao Mamma23. L’asessualità non esiste. Innanzitutto trova tutta la concretezza che hai e mettila in gioco. Non fantasticare troppo sull’argomento. Tua figlia non sarà mai una barbie standard, senza capezzoli, fori ed organi genitali. È fornita di tutto quello che le serve e sceglierà lei quando utilizzare la sua dotazione standard. Il sesso può distaccarsi dall’amore e spesso subentrare molto dopo. Inizialmente si può ricercare l’altro sesso anche solo per un confronto emotivo/affettivo e niente più. Spesso una decisione del genere serve solo a prendere tempo, tirandosi fuori dall’argomento per un po’. Magari, come pensi, ha avuto qualche brutta esperienza di cui non ti parla o magari no.

Come consiglio personale, prova (magari con lo yoga) a farle esplorare meglio la zona del basso ventre e dell’ombelico. L’ara. È La zona collegata all’istinto sessuale e alla creatività, nonché nostro primo centro energetico. Un centro connesso con la terra, con la nascita e con la nostra natura più profonda. La sessualità è espressione della nostra parte animale. È qualcosa di così primordiale e antico che non credo che possano esistere persone asessuate.

È possibile che tua figlia si senta brutta e non abbia mai avuto contatto fisico con altri?

Valuta anche questa possibilità. Comunque, se avete il rapporto splendido che dici, stai tranquilla. Parlale delle tue preoccupazioni apertamente ma in maniera oculata e ascoltala. Ascoltala sempre. Le cose si evolveranno senza alcun problema per la sua integrità.