Cenone di Capodanno: salmone allo zabaglione di nocciole

Ragazze, qui per Capodanno abbiamo voluto fare il botto. Di sensualità, s’intende. La tradizione infatti vuole che per il cenone si preparino cotechino e lenticchie, ma non ci sembravano abbastanza afrodisiaci per i nostri gusti. Ecco allora che la scelta è ricaduta su un piatto meno classico ma più godurioso, delicato ma sostanzioso: il salmone allo zabaglione di nocciole.

Partiamo dal salmone. Inserito tra i 10 alimenti più afrodisiaci di sempre, il salmone è un vero e proprio potenziatore sessuale: l’Omega 3, di cui si parla tanto ma che è contenuto in grandi quantità solo nel salmone, nel merluzzo e in tutto il pesce azzurro, aumenta infatti i livelli di dopamina presenti nel sangue con un conseguente innalzamento della pressione in prossimità dei genitali maschili (= prolungamento dell’erezione) ed un accrescimento del desiderio sessuale.

Anche le nocciole, il cui olio è già utilizzato nella cosmesi come efficace antiossidante, tonico e seboregolarizzante naturale, contengono, seppur in quantità minore, Omega 3, da cui il felice accostamento con il salmone per un effetto afrodisiaco assicurato, specie per lui.

 

salmoneallo-zabaglione-di-nocciole

Ingredienti

4 tranci di salmone di circa 150g l’uno
100g di nocciole tostate
2 bicchieri d’acqua
1 dado per brodo
200g di burro
3 tuorli d’uovo
Sale e pepe a piacere

Preparazione

– Mettete a bollire l’acqua in un pentolino e sciogliete il dado. Dopodiché versate un cucchiaio di brodo in un mixer e aggiungete le nocciole e il burro.
– Sbattete i tre tuorli in un pentolino e versatevi sopra il brodo avanzato, mescolando energicamente. Cuocete a bagnomaria, cioè immergendo il pentolino in un’altra casseruola piena d’acqua lasciata sul fuoco, per 5 minuti. Non appena avete ottenuto una crema uniforme, toglietela dal fuoco ed aggiungetevi le nocciole frullate.
– Mettete sul fuoco una pentola d’acqua ed appoggiatevi sopra il cestello per la cottura a vapore. Ora cuocete il salmone nel cestello, rigorosamente coperto da un coperchio, per un massimo di 10 minuti. Assicuratevi che l’acqua nella pentola bolla sempre dolcemente lungo tutta la cottura del salmone.
– Adagiate il salmone sul piatto, conditelo con sale e pepe a piacere e versatevi sopra lo zabaglione alle nocciole, decorando a piacere con nocciole intere. Il cenone è servito!

Se siete scaramantiche, nulla vieta che il cotechino e le lenticchie possano comunque essere serviti (il salmone è uno dei pochi pesci a non cozzare completamente con la carne), ma una cosa è certa: con questo piatto celebrerete il primo dell’anno nel pieno tripudio dei sensi. Ricordate il detto? Chi fa l’amore a Capodanno, fa l’amore tutto l’anno!

Felice anno nuovo a tutte voi!

Summary
Recipe Name
salmone allo zabaione di nocciole
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
no rating Based on 0 Review(s)