Lode al cunnilingus!

Under Coppia, Sesso orale

Il cunnilingus è una pratica del sesso orale che prevede la stimolazione dei genitali femminili con la bocca e, in particolare, con la lingua; può essere considerato la versione femminile della fellatio fatta sull’uomo e, tanto quanto quella, è molto indicata per provocare intense emozioni anche prima del rapporto. Infatti, il cunnilingus è un’attività da praticare durante i preliminari perché ha un ottimo potenziale che, se fruttato per bene, può regalare grandi soddisfazioni a entrambi i partner: la donna sarà ben contenta di essere stata soddisfatta così e l’uomo saprà che un gesto così apprezzato avrà sicuramente il suo tornaconto. Il cunnilingus è una pratica sessuale che offre una vasta quantità di sensazioni di piacere grazie alla stimolazione del clitoride, dell’orifizio vaginale e delle piccole e grandi labbra stimolate mediante la bocca e la lingua con la suzione delle parti più erogene. L’utilizzo della saliva come lubrificante naturale consente una stimolazione fluida e sensuale che conduce la donna a provare intesi attimi di piacere. Esercitare il cunnilingus prima del rapporto aiuta il corpo di entrambi partner ad eccitarsi e ad alzare al punto giusto la temperatura per arrivare ben predisposti al rapporto vero e proprio.

Praticare il cunnilingus richiede una certa pratica, ma tutti possono diventare bravi nell’eseguirlo anche partendo da qualche piccolo suggerimento.

come-fare-cunnilingus

Come iniziare

Per creare la giusta atmosfera, inizia a baciare la tua partner e falle sentire che la desideri; porta la tua mano verso le sue cosce e inizia a spogliarla. Inizia a toccarla tra le gambe, accarezzala con le mani e inizia a baciare le labbra esterne; il momento che aspettavi è arrivato: baciala nella sua intimità usando anche la lingua, muoviti su tutta la lunghezza della vulva, in maniera tale da far rilassare la tua partner e farla sentire a proprio agio. Continua a baciarla con baci ampi e profondi. Sentirai che le piace o meno la tua attività ascoltando i suoi gemiti e seguendo i movimenti del suo corpo. Sappi che la maggior parte delle terminazioni nervose della vagina si trova all’inizio della cavità intima femminile e che questa sensibilità si estende fino ad un paio di centimetri all’interno della vagina. Per sollecitare il piacere della tua donna, con le dita allarga e stendi le labbra esterne e muoviti con la lingua con movimenti lenti, parti dal clitoride con movimenti ampi per poi addentrarti più a fondo verso la vagina. Prendi il clitoride con le labbra (nel frattempo sotto i vostri movimenti si sarà indurito) succhiatelo in bocca delicatamente, rivolgendo anche degli sguardi complici alla vostra partner che sicuramente starà apprezzando le vostre attenzioni, esortandovi a continuare con parole e movimenti sensuali. Succhiate e rilasciate il clitoride ripetutamente: questa tecnica eccita molto la donna e può indurla al primo orgasmo.

Cosa non dimenticare

Non esiste una tecnica esatta per procurare piacere con il cunnilingus perché ogni tipo di piacere varia da donna a donna e il procedimento sopra indicato vi può fornire un’ottima base per iniziare a capire cosa le può piacere. Ma per soddisfarla a pieno dovete saper capire le sue reazioni e seguire il suo piacere per aiutarvi a farvi condurre dove più le piace. Ma, in generale, dovete assolutamente rispettare le seguenti regole del perfetto cunnilingus:

1. Assicurati che la tua bocca sia umida. Cerca di rendere la tua bocca molto umida, bevi dell’acqua se è il caso, ma non continuare a praticare il cunnilingus con la lingua secca.


2. Non concentrarti solo sul clitoride. Assicurati che la tua partner sia rilassata ed eccitata e, prima di avventarti sul clitoride, occupati delle cosce e delle zone esterne con baci e carezze rivolte a tutto il corpo, dopodiché concedi le tue attenzioni al clitoride, fiondati lì solo all’ultimo, in modo da amplificare l’attesa e il piacere.

3. Prova nuove tecniche. Se ripeti sempre la stessa tecnica la tua partner presto diventerà insensibile ai tuoi gesti, quindi cerca di variare i movimenti per accrescere l’eccitazione e per non farla annoiare.

4. Utilizza le mani. Per aumentare l’eccitazione, prova ad aggiungere al tuo cunnilingus uno o due dita nella stimolazione della vagina, ciò amplificherà di parecchio l’eccitazione della tua partner!

La teoria è finita. Prepara una bottiglietta d’acqua, sgranchisci la lingua e inizia a suonare la sinfonia del piacere!