L’amore ai tempi dello scambismo 

Zaira e Alex si conoscevano da una vita, avevano frequentato insieme il liceo dove al primo anno si erano fidanzati, poi la convivenza, all’università. Si erano sposati e da poco avevano festeggiato i quindici anni di matrimonio. Davvero una coppia modello, sempre innamorati, mai un tradimento, una sintonia invidiabile. Niente figli, per scelta di entrambi: Zaira non aveva mai mostrato propensione alla maternità e ad Alex, in fondo in fondo, non dispiaceva non dover condividere sua moglie con nessun altro.

Anche a livello sessuale non avevano mai perso il loro feeling e avevano sempre continuato le loro “sedute di letto” con costanza e vivacità. A loro non mancava nulla, quindi, e la scelta che fecero non era dipesa da alcun problema di coppia né tantomeno dettata dalla noia sopravvenuta con il tempo e la quotidianità. Era stata una scelta condivisa e consapevole, si ritenevano una coppia moderna, aperta. Un giorno Zaira sul web si imbatte in una pubblicità riguardo un club per scambisti. La notte fa uno strano sogno: lei ed Alex che aprono per mano una strana porta e vengono inghiottiti , ricorda varie mani che li toccano sia femminili che maschili. Si sveglia agitata e si accorge di avere le mutandine bagnate.

Questa storia del sogno va avanti per qualche notte e la cosa comincia ad eccitarla, ogni notte si aggiungono particolari, sempre più piccanti. Un giorno ha un’ illuminazione e comprende che questa fantasia erotica notturna è stata scatenata dalla lettura dell’ esistenza di quel club. Prende il  tablet e va intenzionalmente a ricercare quel banner. Prima di aprirlo ha qualche tentennamento ma sente già del calore in mezzo alle cosce . Clicca su  “scopri di più” con avidità, già sa che si sta calando in un nuovo mondo, parallelo e perverso, ma le piace ed è eccitata. Legge di che si tratta e rimane oltremodo colpita, sente i suoi capezzoli inturgidirsi e il respiro che aumenta. Espone ad Alex il suo desiderio di andare, di testare questa nuova situazione, di sperimentare questo universo sconosciuto e intrigante. Il marito è d’accordo, le parole della moglie hanno già fatto indurire il suo membro. Convengono insieme di realizzare questo capriccio il sabato sera seguente.

l'amore ai tempi dello scambismo

Ora si stanno preparando per la serata, nervosi ma bramosi di novità. Lei indossa il suo little black dress, di classe e adatto ad ogni occasione, con un semplice ma chic filo di perle al collo. Lui va in jeans, camicia e giacca gessata, si sfila il Rolex e indossa un Patek Philippe. Entrano al club, leggermente titubanti, non sanno cosa aspettarsi dentro. Vengono accolti da una donna di indubbia eleganza e condotti in un ampio salone, con mobili antichi e quadri prestigiosi. Ci sono un sacco di coppie, di varie età, tutti si dimostrano cordiali e loro cominciano a fare molte amicizie. A un tratto si appartano sorseggiando dell’ ottimo Krug millesimato, un Clos du Mesnil del 2000. Sono in procinto di scegliere la coppia che per prima li accompagnerà in questo nuovo viaggio. La fine effervescenza del nettare nel bicchiere li stuzzica.

Come al solito si trovano d’accordo: entrambi trovano interessante Giovanni, un prestante medico dai folti capelli rossi e la sua donna Miyo, una manager giapponese enigmatica e di insolita gentilezza, dovuta alle sue origini. Fanno loro un cenno e anche l’ altra coppia acconsente. I quattro si spostano in una stanza  libera. Per Miyo e Giovanni non è la prima volta e sono loro ad aprire le danze. Miyo prende per mano Alex facendolo sedere sul divano, comincia a massaggiarlo con fare sapiente e lui comincia a sciogliersi e ad eccitarsi straordinariamente. Giovanni prende in braccio Zaira e la distende sul letto poi comincia ad accarezzarla e a baciarla dolcemente, lei comincia a perdere piacevolmente il controllo.

Miyo si spoglia, indossa un completo intimo da capogiro, con un perizoma di pizzo ouvert che le lascia scoperta una Venere depilata e ammaliante con la quale si siede in faccia al suo nuovo amante. Giovanni tira fuori dalla sua ventiquattrore un paio di manette e lega Zaira alla testiera del letto. I quattro sono erotizzati alla follia, si scambiano sguardi complici e senza bisogno di parole capiscono che è giunto il momento di scopare senza tabù e senza vergogna. Gli uomini infilano i peni rigidi nelle vagine bagnate e grida di piacere neanche troppo soffocate escono dalla bocca delle donne che non aspettavano altro. L’ orgasmo non tarda a venire, prima per Miyo e subito dopo per Alex mentre l’ altra coppia addirittura esplode in simultanea. Subito Zaira ed Alex si cercano con gli occhi e quello che leggono è per entrambi una certezza: non potranno più fare a meno di questa nuovo gioco che porterà elettricità nel loro letto, nei loro amplessi a due, nel  loro infinito amore. 

2018-07-05 MySecretCasehttps://skin.mysecretcase.com/frontend/default/vigoshop/images/mysecretcase-shop-online-piacere-donne.svg https://www.mysecretcase.com/blog/wp-content/uploads/2018/07/lamore-ai-tempi-dello-scambismo-evidenza.jpg