Massaggio yoni: il massaggio tantrico sensuale

Under Coppia

Se non avete mai sentito parlare di massaggio yoni, e non siete nemmeno delle esperte di Tantra e massaggi sensuali, tranquille: non siete le sole. Spesso infatti si sente parlare di massaggio tantrico come se fosse un sinonimo di massaggio erotico o, peggio ancora, come se fosse sinonimo di massaggio “con happy ending”, di quelli che si leggono sulle inserzioni o che si possono trovare in quei dubbi ed equivoci centri massaggio che popolano le periferie delle grandi città. Niente di più fuorviante: il massaggio tantrico è un’esperienza polisensoriale che dalla percezione e consapevolezza fisica conduce alla padronanza e all’elevazione spirituale. E, ovviamente, l’elevazione dello spirito ha ripercussioni positive su tutti gli aspetti legati alla fisicità, tra cui anche la sfera sessuale ed erotica.

yoni o vagina

È la nostra cultura occidentale, infatti, ad averci insegnato a concepire anima e corpo come entità distinte, l’una impalpabile ed elevata, l’altro terreno e “basso”. Ma secondo le filosofie orientali e il pensiero tantrico in particolare non esiste un netto dualismo, ma un continuo e reciproco flusso tra le parti. E in questa visione si colloca il massaggio yoni, una particolare declinazione del massaggio tantrico che riguarda più strettamente il benessere e il piacere femminili: “yoni”, infatti, è la parola con la quale in sanscrito vengono indicati i genitali femminili. Tappa di un percorso di ricerca e accrescimento spirituale, il massaggio yoni, pur riguardando vulva e vagina, non è un massaggio che ha come scopo il piacere e il raggiungimento dell’orgasmo (anche se sono gli “effetti collaterali” più probabili!), ma una profonda connessione con sé stessi e con la persona che lo pratica.

Ecco perché praticarlo con il partner può essere un’ottima idea: ogni tocco delle sue mani sul vostro corpo, e ogni reazione della vostra pelle e dei vostri muscoli, creeranno un dialogo muto che va da lui a voi e viceversa. E concorreranno ad aumentare l’intesa tra voi, anche sotto le lenzuola. Anche se non siete esperti conoscitori del pensiero olistico e delle discipline orientali, infatti, un’esperienza di questo tipo vi farà sentire ancora più legati e farà capire al partner come regalarvi benessere e piacere, sia durante un sensuale massaggio tantrico, sia nei momenti di intimità. Candele profumate, olio da massaggio, luci soffuse e tanto amore e relax: non vi serve altro!