Mestruazioni da bandiera rossa? Vietato NON bagnarsi!

Under Lesbo, Sessualità

La disgrazia più comune in tempi di ferie? Quando siete al primo giorno di mare e taaaac, le mutandine danno bandiera rossa. Per quanto ne abbiano inventate di ogni, il ciclo in vacanza rimane una scocciatura seconda soltanto al brutto tempo, non solo per il flusso in sé e per il fatto di non potersi fare il bagno senza un wc vicino, ma anche per il malumore, i dolori premestruali ed il senso di indisposizione generale. Se per questi ultimi tocca andare di Buscofen, per il primo i rimedi esistono e rispondono al nome di “Mooncup” e “Soft Tampons”.

ciclo mestruale in acqua

Se la coppetta mestruale, nostra adorata, è utilizzata già da qualche anno da chiunque l’abbia provata almeno una volta, i Soft Tampons sono invece una novità assoluta. Si tratta di una spugnetta rosa a forma di cuore pensata per essere introdotta in vagina ed assorbire il flusso sia mentre fate il bagno che durante il rapporto sessuale. Si, avete capito bene, anche durante il rapporto. “E dove va a finire?”, direte voi. Sale leggermente su sospinta dal pene, certo, ma nulla che non si possa agevolmente recuperare. Per quanto infatti possa essere grande, la vostra vagina non è infinita. Una volta dentro, la spugnetta si gonfia ed aderisce alle pareti impedendo imbarazzanti fuoriuscite di sangue, per cui potete stare tranquille: Soft Tampons è a prova di sgambatissimo bikini!

soft tampons

Unica raccomandazione: dal momento che la sua presenza è praticamente impercettibile, ricordatevi di cambiarlo ogni 3-4 ore perché assorbe meno della coppetta mestruale. Inoltre portatevi sempre dietro le salviettine umidificate per quando dovrete rimuoverlo con le dita. Ah, vi abbiamo già detto che è ecologico? Non contiene sostanze nocive per le mucose e può essere risciacquata tutte le volte che volete. Mi dispiace, ragazze, ora non avrete più scuse per negarvi al vostro lui “perché vi sono venute”!