Oroscopo sexy 4-11 novembre 2014

Under Sexy Oroscopo

arieteAriete
“L’amore è un fuoco, ma non saprai mai se scalderà il tuo cuore o brucerà la tua casa” diceva Joan Crawford la maliarda, e voi arieti siete così, impetuosi, ardenti ed estremamente sexy, forse anche troppo. Questa settimana siete riusciti a stregare anche la luna che, da lassù, vi fa gli occhi dolci mitigando il vostro orgoglio ed accendendo il vostro spirito d’iniziativa. Vi sta dicendo di alzare le tende, arietini, e di spostarle lontano da casa, magari in camporella, meglio se armati di 50 sfumature di rosso, non a caso il vostro colore preferito.

 

toro-3Toro
Saturno contro? No, anche Sole, Venere e Mercurio, perché per voi è sempre o tutto o niente, vero torelli? Non temete, alla fine tutto rimarrà stabile proprio come piace a voi, con l’aggiunta di qualche piacevole conferma da parte del partner per una settimana tutto sommato languida e zuccherosa. Lasciate perdere il sesso acrobatico e piuttosto correte a comprare (o preparatevi a ricevere) un brillocco degno della principessa Grace: questa è la settimana di “un diamante è per sempre”. Troppo al di sopra delle vostre tasche? Va bene anche un anello vibrante, che male non fa.

gemelliGemelli
Va bene che il lavoro nobilita l’uomo, gemelli, ma questa settimana Stakanov vi fa un baffo! D’altra parte è pur vero, come diceva Aristotele, che “lo scopo del lavoro è quello di guadagnarsi il tempo libero”. A dirla tutta a questo giro restare di più in ufficio vi farà soltanto bene perché a casa vi aspettano lanci di piatti anche solo per decidere chi va a buttare la spazzatura. Un bel massaggino per spezzare la tensione, gemellini? Magari con un olio idratante ed afrodisiaco? Se non siete in vena neanche di quello, tenete duro: l’importante è la salute, nonna docet.


cancroCancro

Hansel e Gretel, ma senza tutta quella brutta storia del forno. Vivete in una casa di marzapane, cancerini, con il tetto di glassa e madeleine per cuscini. La vita vi sembrerà un gigantesco macaron, almeno fino a mercoledì. Poi però sono cozze amare. Avete rimandato a più non posso, ma ora dovete prendere una decisione ed anche in fretta. Non angustiatevi, potete affondare i dispiaceri nei dolci che tanto amate, meglio se kissable.

leone

Leone
Animali da palcoscenico, di nome e di fatto. Questa settimana poi sarete più onnipotenti, se possibile, di Barbra Streisand la divina. Peccato che le luci della vostra ribalta abbaglino il vostro partner, ora più che mai stufo delle vostre imperiture doti da drama queen. Insomma, occhio che al vostro ritorno a casa potreste trovare l’armadio svuotato e le valigie fuori dalla porta. Sta a voi (e al vostro leggendario orgoglio) decidere se tenere il muso e rovinarvi il weekend o implorare perdono e copulare come ricci. Speriamo la seconda.

vergine-terra-2Vergine
Fiumi di parole, fiumi di parole tra noi. Questa settimana Cicerone sarebbe fiero di voi, verginelle. Stenderete chiunque a suon di dialettica socratica e saranno botte da orbi. A casa, a lavoro, in amore, tutti saranno zittiti e placati dalle vostre frasi imbonitrici degne di Vanna Marchi. I pianeti sono qua e là un po’ tutti contrariati, ma voi, da precisine quale siete, metterete in riga anche le stelle. La vostra vena da maestrine si ripercuoterà persino sulle scelte vacanziere: ora che il giro delle cantine è finito, tocca alle città d’arte. Un consiglio? Lasciate a casa la Lonely Planet e portatevi il
Kamasutra.

bilancia-2Bilancia
Più placidi di un panda riverso sul suo bambù e più spirituali del John Lennon post Yoko Ono, tutto volete tranne che litigare. Peccato che il vostro partner mediti la vostra estinzione e sia pronto a sferrarvi un colpo di rivoltella. È il momento di tirare fuori la pazienza e la perseveranza di un asceta indiano, bilance, perché per quanto aspiriate alla calma, questa settimana si preannuncia vagamente turbolenta. Il Dio Denaro vi ricompenserà per la vostra mansuetudine, così che possiate sì piangere, ma con un occhio solo. Nel frattempo placate il partner con uno zuccherino, anzi con un ovetto. Non Kinder.

scorpione-acquaScorpione
Sarà che state invecchiando scorpioni, ma la nebbia di mistero che vi ha sempre circondato si sta diradando. Almeno per questa settimana, dove il compleanno in arrivo o appena passato vi ha lasciati più saggi ed amorevoli. E i soldi? Come non detto, li state polverizzando in un investimento ad alto rischio. Ma la fortuna ama gli audaci, e voi lo siete, scorpioncini, per cui tutto fila liscio, anche nelle parti basse, possibilmente sul lato b. Palline anali è la risposta.

 

sagittarioSagittario
Più carichi di un fucile a salve e più scattanti di Jennifer Beals in Flashdance, questa settimana non vi ferma nessuno. Trainanti come un gancio da rimorchio, sarete la stella polare a cui guarderanno gli eterni indecisi di cui solitamente amate circondarvi per sentirvi degli dei scesi in terra. Peccato che poi arrivi il weekend che, con la sua Luna, vi porterà sfortuna. Dopotutto lo dicevano anche i Paps’N’Skar. Che è tutto dire.

capricorno-2Capricorno
Basta un poco di zucchero e la pillola va giù? Sì, sempre che il pillolone non sia un missile Nasa. Questa settimana infatti butta male, care caprette cornute, ma tenete duro: la ruota gira per tutti. Evitate gli scontri violenti ed accontentatevi di qualche giorno di guerra fredda in attesa di tempi migliori. Il muro di ostilità crollerà già a partire dal weekend ed il sereno tornerà nel cielo sopra Berlino. Nel frattempo non state lì a girarvi i pollici, ma le palline vaginali, quelle sì.

acquarioAcquario
La ragione si dà ai folli, e voi lo siete sempre stati, acquari miei. Questa settimana nessuno oserà contraddirvi, a cominciare da quel sant’uomo (o santa donna) che sopporta i vostri sbalzi d’umore. E no, non sono gli ormoni, come voi furbescamente gli state facendo credere, siete proprio fatti così, irrequietezza è il vostro nome. Soprattutto in tema di creatività, nei prossimi giorni più irrefrenabile che mai. Forse è il caso che nel weekend vi sfoghiate un po’, andando a ballare o… vabbè, ci siamo capiti.

pesciPesci
Questa settimana sarete ipersensibili, pesciolini fritti. Strano. D’altra parte se non vi struggete per i mali dell’umanità non siete contenti. Consolarsi allora è d’obbligo, ma magari non spendendo così tanto come state per fare. Viaggetto? Certo, purché non sia l’ennesimo nell’arco di un mese. Invece di rifugiarvi nel sogno, provate a trovare un po’ di poesia nella realtà: nell’abbraccio di un amico, nei colori dell’alba, nella bruma di novembre o… in un bacio al sapor di cioccolato!