Pornhub Toys: online su MySecretCase la nuova linea di sex toys di Pornhub

Under Sex toys

Questo Natale sarà diverso, ammettiamolo. Dopo il nostro Calendario dell’Avvento Sexy – che restituisce alla tradizione la sua originaria vena romantica (con qualcosina di osè, ok) – e quattro giorni di saldi no-stop per festeggiare l’inizio dello shopping natalizio, ora è la volta di Pornhub, di cui siamo fiere rivenditrici in Italia. Il sito al mondo di streaming porno n°1 ha lanciato infatti la sua prima linea di sex toys e kit bondage, 30 per l’esattezza, e per tutti i gusti, anzi, le categorie, dal blowjob all’anal.

I SEX TOYS DI PORNHUB COS’HANNO DI DIVERSO?

In livrea nera e arancione, i colori distintivi del brand, i sex toys Pornhub sono tutti in silicone medicale senza ftalati, impermeabili e ricaricabili per garantire i più alti standard di comfort e sicurezza. Sono 30, uno o al massimo due per ogni pratica (ad eccezione delle vagine artificiali, evidentemente ritenuto il “core business” del marchio) proprio per accompagnare l’utente dai preliminari al sesso anale, passando per il kinky e i giochi di ruolo. Vibratore clitorideo, vibratore rabbit, vibratore punto G per lei, cockring e masturbatori uomo a forma di vagina, ano o doppi per lui, anelli vibranti, palline anali e kit bondage per voi. Tutto super professional, a prova di pornostar.

pornhubtoys-ann-summers

PORNHUB TOYS: ONLINE SU MYSECRETCASE, OFFLINE AL “PORNHUB CHRISTMAS STORE”

Corso Como continua a farci sognare. Nel dicembre del 2013 eravamo stati noi di MySecretCase a dare scandalo con l’albero di Natale addobbato con i sex toys e ora è la volta di Pornhub, che nel cortile interno di una sua traversa, via De Cristoforis 5, aprirà da venerdì 1 dicembre fino al 31 il suo primo temporary shop in Europa. In vendita la sua ultimissima linea di sex toys, ma anche preservativi, lubrificanti, la Pornhub Premium Card e una capsule collection di oggetti disegnati per l’occasione da famosi illustratori e fumettisti italiani come Davide Toffolo, Roberto Recchioni, Tanino Liberatore e Fumettibrutti. Ad accogliere i curiosi, domenica 3 dicembre, persino la pornostar Malena. Per la serie: “Lasciate ogni tabù, o’ voi ch’entrate”.

TOY PORN: IL FENOMENO DEI VIDEO PORNO CON I SEX TOYS

Tutto è cominciato con i sybian e le sex machine, cioè veri e propri armamentari con dildo (tendenzialmente enormi) da cui la donna si lascia penetrare per poi, nei video porno, essere raggiunta da una o più amiche. Provate a cercare “sex toys” su Pornhub e vi renderete conto voi stesse della spropositata mole di visualizzazioni: 4.000.000 solo nell’ultimo mese. In questo filone si innesta anche il nuovo genere del “sex toy testing”, cioè i video più o meno amatoriali in cui lei o la coppia prova il sex toy appena comprato. In generale si tratta di “toy porn”, il porno con i sex toys, che se finora era solo da guardare, ora è rigorosamente da replicare subito con i sex toys in coordinato per un Pornhub&Chill di netflixiana memoria.