Se decidi di essere mia

Mittente: Alex
Oggetto: Se decidi di essere mia ti chiamerò Coppelia.

Se decidi di essere mia,

sarai la mia bambola dagli occhi azzurri e i capelli biondi. Te le dovrai levare quelle meches rosse che, sappilo, non ti fanno sexy come credi. La mia bambolina deve essere candida, un foglio bianco su cui scrivere ogni giorno con le mie mani, le mie carezze, la mia frusta. Non accetterò che quando sei con me tu abbia i capelli raccolti: dovranno essere puliti e lisci come la seta. Non dovrai indossare accessori o schifezze varie di bigiotteria da pochi soldi. Dovrai stare scalza quando siamo in casa, senza mutande, senza reggiseno. Il tuo corpo potrà essere coperto solo da questo kimono nero che trovi dentro la scatola di fronte a te. Il tuo collo, gradirei fosse sempre ornato da questo collare dorato, con cui ti rendo omaggio. Ne terrò conto qualora ti dovessi presentare ai miei occhi senza questa catena.

Kit Bondage by Bijoux Indiscrets

Désir Metallique Collar

Désir Metallique Collar di Bijoux Indiscrets è il collare gioiello che impreziosirà con le sue maglie delicate non solo il collo, ma anche i fianchi e la vita della donna che lo indosserà. Da usare come accessorio malizioso o come elegante strumento bondage.

Scopri di più!

Se sceglierai di essere mia non accetterò ritardi: non mi interessa se c’è traffico, se perdi il bus. Sono fottutamente cazzi tuoi. Essere mia comporterà un cambio nella tua routine: niente alcolici prima dei nostri incontri, niente sesso non protetto con stronzetti che incontri durante le tue uscite con le amiche. Scordati ogni tipo di bravata che possa influenzare negativamente il tempo che passerai con me.

Se sceglierai di diventare la mia bambola, ricordati che fuori da questa stanza, noi non ci conosciamo. Non ci siamo mai visti, siamo due sconosciuti. Se mi incontri per strada con mia moglie, mia figlia e anche se mi dovessi incontrare da solo, non ti azzardare ad alzare lo sguardo per incrociare i miei occhi. Essere mia comporta delle responsabilità: se sei solo una ragazzina in cerca di protezione, te ne puoi tornare da dove sei venuta. Non cerco un buco dove infilare il cazzo.

Se sceglierai di essere mia dovrai conoscere i riti e le posture che mi piacciono: ti insegnerò a stare sulle ginocchia in modo appropriato, a tenere le mani con il palmo all’insù con quell’erotica inclinazione che mi fa sentire la tua devozione. Non mi interessano quelle puttanate “Sì, Signore” “Sì, Padrone”. Saprai sempre qual è la frase da dire in ogni momento. Non sarai mai sola, anche se dovrai imparare ad aspettarmi, immobile, per ore, se lo desidero.

Se sceglierai di appartenermi, ogni volta che entrerai in questa stanza, ti ispezionerò: voglio conoscere ogni millimetro del tuo corpo e controllare che non ci sia nemmeno un graffio su ciò che mi appartiene. Non ti incazzeresti se qualcuno ti strisciasse la macchina nuova? Ecco: ogni virgola della tua pelle deve essere pronta, accogliente, ospitale. Non uno sfregio, non una macchia. E togliti ogni fantasia di farti un tatuaggio fino a che sceglierai di essere mia.

se decidi di essere mia

Se sceglierai me come dominatore, ogni tuo orgasmo sarà di mia proprietà. Ti voglio al mio servizio, pronta ad appagarmi, a lasciarti scopare come piace a me, a usare gli strumenti che mi gratificano.

Quello che non vuoi me lo hai elencato. Ne terrò conto. Niente ti verrà imposto se tu non lo vorrai, se non lo desidererai profondamente. Mi implorerai di sbatterti il cazzo in gola, afferrarti i fianchi, metterti a pecora e legarti le mani dietro la schiena con nastri di seta e raso. Mi leccherai i piedi sperando che io ti accompagni a sgambare e ti presenti i miei amici. Hanno tutti delle cagne diligenti: non vorrai farmi fare brutta figura, vero? Sarai la regina. La schiava prediletta. La donna che tutti vorranno farsi. Il pensiero di te con la bocca aperta sarà per i miei amici l’immagine più nitida per la sega serale. E chissà, magari baratterò il tuo culo con loro in cambio di un pompino.

Se sceglierai di essere la mia schiava, quando sarai qui, avrai ogni secondo di tutte le mie attenzioni.

 

Mittente: Nicole
Oggetto: Ho scelto

Tua,
Coppelia

Madame Nicole di lestanzedimadame.com

2018-06-18 MySecretCasehttps://skin.mysecretcase.com/frontend/default/vigoshop/images/mysecretcase-shop-online-piacere-donne.svg https://www.mysecretcase.com/blog/wp-content/uploads/2018/06/se-decidi-di-essere-mia-evidenza.jpg