Giochi olimpici del sesso anale

Under Gay, Punto l, Sesso anale

Dagli Antichi Greci abbiamo ereditato i politici, gli avvocati, i dottori e il sesso anale. Fra queste l’unica che non dovrebbe mai causarvi dolore è proprio il sesso anale. Se così non fosse lo state facendo nel modo sbagliato.

Giochi olimpici su Urano

Negli USA, il 30 – 40 % delle coppie etero e la metà delle coppie omo, almeno una volta prova il sesso anale. E’ quindi probabile che vi possa capitare di provare questa variante, o per lo meno di prenderla in considerazione: per questo ne parliamo. Non ci importa che lo facciate o meno, noi abbiamo comunque qualche consiglio da darvi, nel caso che il vostro sederino bruci di sola curiosità.

Nella vita esistono due tipi di giochi: i giochi a somma zero e i giochi a somma diversa da zero. Nel primo caso la vittoria di uno coincide con la sconfitta dell’altro in competizione diretta. Nei giochi a somma diversa da zero o si vince insieme o si perde insieme, anzi tentare di sopraffare l’altro conduce entrambi a una sconfitta: questi sono i giochi di coppia, veri Giochi Olimpici. Essere cooperativi non significa essere deboli o estremamente permissivi.

Se un tempo Darwin sosteneva che l’evoluzione fosse data dalla lotta per la sopravvivenza, ora sappiamo che il vantaggio evolutivo maggiore è in quelle specie che collaborano attivamente con le altre. Quindi, se volete che la vostra coppia possa sopravvivere anche alla richiesta Tesoro, vorrei fare con te una gita speleologica in una grotta vergine, guardate l’alieno che avete di fronte, sia esso di Marte o di Venere, e ricordate questo motto: Ciao Darwin! Non trasformatela in una lotta di potere o soccomberete.

sesso-anale-1

Questioni filosofiche

Ci sono donne che preferiscono il sesso anale per mantenere la verginità. Ci sono uomini che lo fanno per migliorare la loro posizione lavorativa (o almeno portarla a 90°). Alcune coppie lo fanno per il gusto del proibito. Ma il motivo più comune è che è piacevole.
La zona dell’ano è altamente innervata, piena di recettori nervosi che possono dare scariche elettriche al cervello. Se ben stimolate possono dare grande piacere, altrimenti son dolori. Le donne provano piacere dalla zona interna tra il retto e la vagina. Gli uomini dalla prostata, una parte della quale è palpabile dall’interno del retto e può essere esaminata da un medico o da un’amante. Ecco un ottimo esempio di come un’azione (un dito infilato nell’ano) possa essere altamente influenzata dalla situazione che la rende piacevole o sgradevole. Quando Madre Natura inventò la vagina la creò resistente, flessibile e lubrificata per permettere l’ingresso in maniera fluida e piacevole.
Quando inventò l’ano lo fece sicuramente flessibile, decisamente resistente all’entrata, ma non certo lubrificato. Se per la lubrificazione sono stati inventati prodotti sostitutivi che possono essere facilmente acquistati, per la resistenza dei muscoli dello sfintere serve un pochino di allenamento, perché la progettazione è stata fatta EXIT ONLY. Alcuni di questi muscoli sono controllabili in maniera cosciente; si tratta di quei muscoli che ci fanno preservare la rispettabilità quando il bagno è occupato. Per altri serve un po’ di tirocinio propedeutico.

sesso-anale-2

Maieutica e ginnasio

Immaginiamoci quindi in una palestra, magari dell’Antica Grecia, per rimanere in tema: atleti nudi coperti di unguenti lubrificanti. Ricordiamoci che è necessaria un’iscrizione volontaria. E ricordiamo che, come ogni esercizio ginnico, è valida la regola beh, ho deciso che comincerò il prossimo lunedì!, ovvero, se non ne siete convinti potete rimandare in qualunque momento. Quando si avvicina il vostro Anal Personal Trainer vi chiederà qual è il vostro obiettivo: infatti sesso anale è una gran categoria, che comprende, tra le altre cose, anche la penetrazione. Possiamo scegliere se diventare dei cul-turisti, oppure semplici cul-tori della zona SPA sezione massaggi. In ogni caso è consigliata un’abluzione di relax prima di cominciare: aiuta a dilatare tutti i pori. Tutti. Quindi si procede per gradi, corteggiando il didietro passando da un lieve massaggio sulla zona esterna fino ad arrivare all’obiettivo che voi avete stabilito. Se prima di un rapporto anale volete informavi attraverso dei porno sappiate che dovrete riadattare certe sceneggiature. Se apprezzate gli eccessi di Anal Invaders 2064 sappiate che non potrete rifarli su un partner nella vita reale, a meno che questo non sia gonfiabile. E’ consentito un allenamento misto, stile decathlon: un po’ di orale, un po’ di anale, un po’ di genitale anche con delle contemporaneità. Un cunnilingus può portare a un orgasmo misto. Una fellatio, una masturbazione, un sex toy, un butt plug, sono tutti ottimi integratori energetici.

sesso-anale-3

Precauzioni dell’aerobica rettale

  • A contrario di quanto si pensi chi svolge il ruolo attivo è il possessore del culetto: chi mette in gioco le proprie chiappe decide profondità, velocità e durata della penetrazione;
  • Il retto è un orifizio affamato: se infilate qualcosa al suo interno, assicuratevi che questa possa essere ritirata fuori;
  • Leccare il culo si può fare, ma non è una buona idea farlo a chiunque, deve valerne la pena (es. relatore della tesi, capoufficio);
  • Deve essere assolutamente senza rischi di infezioni o malattie veneree: usate un preservativo;
  • Non è un metodo contraccettivo: esiste una discreta possibilità che lo sperma coli fuori dall’ano e giunga fino alla vagina.