Sesso in ufficio

sesso ufficio 2

Eccoci entrati in una delle fantasie erotiche più hot ed inflazionate d’Italia. Il sesso in ufficio. Tutti, anche se non lo ammettono, hanno fatto o hanno immaginato almeno una volta nella vita di fare sesso in questa piccantissima situazione. Con il capo, con il collega o magari con entrambi. Ma cos’è che stuzzica questa intrigante voglia d’amore in un luogo designato a tutt’altro utilizzo? Forse proprio questo, l’impossibilità, il proibito, la paura di essere scoperti. Le fantasie sessuali si muovono su binari disparati ed in continua evoluzione ma alcuni capisaldi restano. L’ufficio è senza ombra di dubbio, da sempre, uno di quelli.

Ormai la rete pullula di video hot amatoriali, di articoli di cronaca riguardanti scandali sessuali nelle più grandi aziende; c’è addirittura una categoria apposita su tutti i siti hard per la sezione ufficio. Non ci credete? Provate a digitare office e sex contemporaneamente in un motore di ricerca e vedrete che sorpresa!

Studi statistici hanno tracciato i profili lavorativi più fantasticati dall’uomo e dalla donna sentimentalmente impegnati e ci sentiamo di essere decisamente d’accordo.

Il 79% delle donne sposate punta al Dirigente, lo sguardo duro, la disinvoltura e la sicurezza mostrata diventano segno distintivo di virilità e passione. Le fantasie volano a lui facendolo schizzare al primo posto tra i più desiderati in ufficio, ma resta solo una fantasia? Dovrebbe. Il 62% delle donne sottoposte al test invece, non rifiuterebbe un’avventura con il giovane stagista, magari nel tardo pomeriggio quando sono andati già tutti via. La timidezza, quel suo essere dolcemente imbranato ed ancora impreparato a svolgere le mansioni d’ufficio lo rende un succulentissimo nerd tutto da mordere! Secondo posto quindi per questo giovane stallone ignorante del proprio ruolo.

Per quanto riguarda i gusti maschili, le prime due posizioni sono abbastanza ovvie. Il 61% punta alla segretaria, dolce lolita ingenua e sempre sexy dalle movenze feline e dalle gonne sempre un po’ più attillate del dovuto. Lo sguardo languido e provocante e quel tono di voce troppo invitante per dirle di no, fa di lei la prima scelta dei nostri cari maritini. Secondo posto con il 52% per la collega d’ufficio, la persona con la quale si parla tutti i giorni, ci si confida, ci si sfoga e spesso… Si va anche oltre.

Molto inflazionati per entrambi i sessi anche i neoassunti con contratto a tempo determinato. L’idea della precarietà, della breve permanenza in azienda, fa di questa figura l’ambita storia infuocata da vivere e chiudere in brevissimo tempo.

Ma dove si preferisce farlo?

La scrivania è il luogo prediletto da tutti, seguito dal muro (niente spiderman eh?), dalla fotocopiatrice e dal pavimento.

Il nostro consiglio finale comunque è quello di evitare sempre sul lavoro. Al 99% ci saranno serie ripercussioni su diversi fronti. Poi… Mai porre limiti all’amore, se il cuore inizia a battere troppo più forte del normale, beh, ascoltate lui e… Che la passione sia con voi!