Sesso o amore? L’indagine LELO che rivela cosa vogliamo davvero

Con San Valentino e San Faustino alle porte, tra chi non vede l’ora e chi non ne può più, LELO ha pensato bene di chiedere a 1.176 persone da tutto il mondo che importanza dessero all’amore rispetto al piacere. Non che siano in antitesi, ovviamente, però è interessante capire i rapporti di proporzione ed il cambio delle percentuali a seconda del Paese o dell’età.

NON HO L’ETA’

In particolare è emerso che l’amore è prioritario per il 74% degli intervistati, anche se tutto cambia dopo i 50 anni, quando il sesso diventa un chiodo fisso. Insomma, meno possono farne e più ne vogliono. L’uomo, soprattutto, che se all’inizio è tutto un pucci pucci, poi abbandona rose, anelli e viaggi fuoriporta per reclamare la messa in pratica delle fantasie erotiche non ancora realizzate, nella fattispecie:

  1. Sesso a tre
  2. Fare l’amore in luoghi insoliti (cascate, balconi, parco innevato)
  3. BDSM
Manette Bondage by LELO

Boa

Boa sono manette bondage di LELO. Realizzate in seta con fantasia damascata, non sono semplici strumentri BDSM ma eleganti accessori di seduzione. Perfette per legare polsi e caviglie e per esplorare in coppia tutte le declinazioni del soft bondage.

Scopri di più!

LA GEOGRAFIA DELL’AMORE

La distribuzione geografica di amore e lussuria è fantastica: nei paesi latini, Colombia in primis, sesso e amore vanno a braccetto. Segue la Spagna, dove l’amore è importante per il 60% degli intervistati contro il 40% del sesso (percentuale altissima). Incredibili le risposte della Grecia, dove sesso batte amore 67 a 33. Sarà forse l’ansia per il futuro e la conseguente voglia di avere tutto e subito? Politologia a parte, è lampante come i paesi latini e mediterranei diano molto più importanza al sesso rispetto a quelli nordici, mitteleuropei e anglosassoni. La nazione meno dedita al sesso, almeno nelle intenzioni, è la Polonia, seguita dalla Germania e dalla Danimarca. Brrrr.

Per noi l’alternativa non sussiste, ci si può divertire, certo, ma l’amore senza il sesso e il sesso senza l’amore hanno qualcosa in meno, sono monchi. E la semplice compresenza dei due non basta, per essere felici è importante che siano di qualità, giocosi, liberi, consapevoli e alimentati nel tempo. E a chi dice che “bisogna amarsi tutti i giorni, non soltanto a San Valentino”, rispondiamo: “Bisogna amarsi tutti i giorni, ANCHE a San Valentino!”.

2018-02-15 MySecretCasehttps://skin.mysecretcase.com/frontend/default/vigoshop/images/mysecretcase-shop-online-piacere-donne.svg https://www.mysecretcase.com/blog/wp-content/uploads/2017/02/love-or-lust-lelo.jpg