Sexy peripezie in volo

aereo_modificato-1

Vi riepilogo in breve com’è andato il nostro infinito viaggio verso l’Erofame, esposizione tedesca dei più grandi brand di sex toys a livello mondiale.
Volo per Hannover con scalo a Bruxelles in partenza da Milano alle 5 del mattino. Arriviamo al gate, check-in ok, e via all’imbarco. Prendiamo posto e ci prepariamo alla partenza. L’aereo si muove ed inizia a prendere velocità, poi rallenta e torna indietro, pare che non ci siano le condizioni di sicurezza per il decollo. Beh nella sfortuna riteniamoci pure fortunati, allora!
Attendiamo due ore in aeroporto e poi via, lo stesso aereo adesso è pronto al decollo. Con un sex toy in mano come portafortuna riusciamo ad atterrare a Bruxelles, dove oramai la coincidenza per Hannover è bella che andata.
E adesso? Semplice, tutti imbarcati su un nuovo e improvvisato aereo per Francoforte! Ulteriore scalo, ulteriore aereo, stavolta diretto finalmente ad Hannover.
Dovevamo essere lì di primo mattino in perfetto orario per l’apertura della fiera e invece, dopo tre aerei e dieci ore di viaggio in giro per l’Europa, siamo arrivati alle cinque del pomeriggio… stanchi, ma felici di essere presenti a una delle esposizioni sexy ed erotiche più importanti del mondo.

norma