Softcore Porn: i 5 migliori siti per eccitarsi insieme

Under Cinema, Coppia

Ehi timidone, parliamo a voi per cui il porno è un fatto privato con cui vedersela da sole nella solitudine della vostra stanza chiusa a chiave: guardarlo insieme può essere ancora meglio. Se però lui vuole una gangbang con triplo blowjob carpiato quando voi vi accontentereste anche del Macellaio con Alba Parietti, il Softcore Porn potrebbe essere il giusto compromesso. Già, ma cos’è? Un porno che si avvicina molto più ai film erotici che non ai video porno tout court: la penetrazione non è reale e non mostra eiaculazione, sesso orale o close up sui genitali. Sono ovviamente ammesse la nudità integrale, il petting, i preliminari più soft, i giochi erotici e la simulazione del rapporto. In generale il Softcore Porn è descritto come qualcosa di artistico, sensuale, privo di contenuti espliciti e carico di valore estetico, tanto più che i produttori e registi di questo filone – per la maggior parte indipendenti e femministi – dichiarano di essere mossi da intenti etici, nobilitanti rispetto al porno classico. Ne abbiamo testati una decina e vi abbiamo scelto i migliori. Per dire basta ad ebony, czech, orgioni ma anche a quella “c…ata pazzesca” del Macellaio.

SOFTCORETUBE.ORG

Very very vintage, softcoretube.org è un canale simile a YouPorn – esteticamente poco accurato ma ben fornito – di video erotici direttamente dagli anni Ottanta e Novanta. Un tuffo nel magico mondo dei VHS ma a portata di smartphone. Ah, gratis.

LUCIE MAKES PORN

Lucie è un sito porno softcore super hipster, quindi modaiolo, giovanile, curato e rigorosamente total black, l’esempio più emblematico del cosiddetto “European Femporn”, il porno femminile all’europea: contenuti originali, dialoghi complessi, personaggi attraenti, scene di sesso molto hot ma senza penetrazione esplicita. Ha anche un blog.

lucie makes porn

AFOURCHAMBEREDHEART.COM

Four Chamber non è solo un sito, ma un progetto di più ampio respiro che si propone di esplorare l’estetica e il potenziale concettuale della pornografia come veicolo di idee. Fondato dalla performer Vex Ashley, contiene video espliciti ma di altissimo livello. Un pochino pretenzioso. E si vede.

BEAUTIFUL AGONY

Nato nel 2003 come esperimento multimediale, beautifulagony.com colleziona video di orgasmi, anzi, di O-Faces, facce da orgasmo, ed è diventato talmente famoso da aver collaborato con diversi musei in giro per il mondo. La genuinità dei soggetti è tale da farvi venire voglia – se siete proprio in vena – o da strapparvi un sorriso, che male non fa.

ALLIEOOPS.VIDEO

Allie Oops, all’anagrafe Allyee Whaley, è un’attivista, un’archivista, un’artista e una sex worker specializzata (anche) in politiche di genere. Il suo sito à la Tumblr contiene un ricchissimo archivio di immagini erotiche patinatissime e molto riconoscibili oltre che video porno tutt’altro che soft. E infatti è a pagamento, 25$ all’anno ben spesi. Li spendiamo per Netflix e Spotify – e direi – vogliamo forse negarli a piaceri ben più “concreti”? 

allie oops