Spritz d’amore a San Valentino!

Nato dal sangue di Dioniso, mangiato da Persefone negli Inferi o piantato dalle auree mani di Afrodite, il melograno è uno dei frutti attorno al quale ruotano il maggior numero di miti e leggende ed è carico di un altissimo valore simbolico. Nel Mediterraneo e in Oriente è considerato portatore di prosperità, fortuna e fertilità, e pare proprio che alle sue proprietà antiossidanti e detox vadano aggiunte anche quelle afrodisiache: bere il succo di melograno con regolarità aiuterebbe a contrastare il calo del desiderio sessuale negli uomini e nelle donne, con un aumento dei livelli di testosterone che studi scientifici avrebbero attestato addirittura attorno al 30%. Un vero elisir erotico, dunque, che vi proponiamo sotto forma di brioso spritz, per l’aperitivo più afrodisiaco che possiate regalarvi… perfetto per San Valentino!

illustrazione spritz al melograno

Ingredienti

1 melograno
20 cl di Aperol
20 cl di prosecco
20 cl di acqua frizzante fredda
6 cubetti di ghiaccio

Preparazione

Tagliate a metà il melograno (stando bene attente a non macchiarvi!), quindi con le mani o con l’aiuto di un cucchiaino estraete i chicchi da circa un quarto del frutto. Utilizzando uno spremiagrumi spremete la restante parte del melograno.
Scegliete due bicchieri da cocktail della vostra forma preferita e mettete tre cubetti di ghiaccio in ciascuno, seguiti dai chicchi e dal succo di melograno. Versate quindi in ciascun bicchiere metà dell’Aperol, del prosecco e da ultima l’acqua frizzante, con movimento circolare. Cin cin!