La potenza di un gong

"Un’altra volta?" ti ha detto, quando ti sei messa sopra di lui e gli hai sfiorato il petto, l'addome... Da quando hai iniziato a usare le Geisha Balls Set godi così tanto che dopo ne vuoi ancora. Hai iniziato a farlo eccitare con le mani: "Rilassati. Non ti faccio muovere un muscolo". E così ti è venuta in mente quella che pare sia una specialità delle donne orientali: farlo venire solo stringendo e rilassando i muscoli della vagina, ora che li controlli alla perfezione grazie all’allenamento con le palline. Chiudi gli occhi, mentre lo fai entrare, sentendolo scivolare interamente dentro di te. Ti muovi appena su di lui, in un misto di abbandono e concentrazione, ondeggiando lenta per sfregare anche il clitoride mentre contrai ritmicamente i muscoli attorno al suo pene, immaginando di risucchiarlo. Liberi i gemiti insieme al respiro, lasciandoti andare al susseguirsi di spasmi concentrici che si espandono in tutto il tuo corpo. E quando senti lui, l'orgasmo viene a te con la maestosa potenza di un gong.