Orgasmo tropicale

Le palme, una serata d’estate, nel buio luci variopinte della discoteca all’aperto, il ritmo della musica, tu che balli sola, al centro della pista, ti muovi sinuosa sulle note vivaci. Sembri spensierata, ma nella tua mente si affollano fantasie eccitate, mentre attendi il momento. Rivolgi uno sguardo alle tue spalle, dove c’è lui che ti osserva, appoggiato al bancone del bar, mentre sorseggia il suo mojito. Solo voi sapete che nella mano che tiene in tasca c’è il telecomando che sveglierà Flamingo dal suo oziare sul tuo sesso. E non lo vedi mettersi più vicino a una delle casse, per trasmettere le frequenze profonde dei bassi a Flamingo Vibrating Bullet. Senti solo quel fremito che all’improvviso ti raggiunge nell’intimo, e per un attimo devi fermarti. Ma devi continuare a ballare, per contenere il piacere che dal clitoride e dal punto G ti pervade, rendendoti euforica e leggera, quasi volassi. Sussulti, quando lui arriva alle tue spalle e poi ti fa volteggiare, tenendoti stretta, alzando al massimo il volume, facendoti planare in un’estasi tropicale.