Spedizione gratuita sopra i 25€ Pacco anonimo per Vibratore Punto G Pagamento in contanti Assistenza clienti 0287368330
Vibratore Punto G

Vibratore Punto G

Con un vibratore G-Spot, troverete il vostro (o il suo) punto G in un nano secondo. Grazie alla sua punta piatta e leggermente ricurva, questo vibratore stimolerà a più riprese il vostro punto G finché non avrete raggiunto l’orgasmo. Tra le ultime novità, l’avveniristico Mona Wave, vibratore G-Spot di Lelo che alle sue vibrazioni potenti e silenziose abbina una sensibile punta dal tocco “umano”. Formidabile.

Filtro
Leggi tutto

1-18 di 91 Prodotti

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6

1-18 di 91 Prodotti

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
Carica altri prodotti

IL VIBRATORE PUNTO G O G-SPOT

Il vibratore punto G è quel vibratore progettato appositamente per stimolare una delle più importanti zone erogene femminili: il punto G. La caratteristica testa arrotondata e la struttura leggermente curva, permettono di trovare agevolmente quello che molti hanno definito il “punto del sole” o “punto del piacere” e stimolarlo alla giusta altezza!

COME STIMOLARE IL PUNTO G CON UN VIBRATORE?

Il punto G è il più grande patrimonio di tutte noi che, alla sua stimolazione reiterata lungo tutta la penetrazione, riusciamo a raggiungere l'orgasmo vaginale più intenso. Se per tutte coloro che non sono sensibili al punto G c'è sempre l'orgasmo clitorideo, per tutte le altre la soluzione è il vibratore punto G. Ogni donna è diversa, ma il punto G è più facile trovarlo che spiegarlo. Anatomicamente, si trova tra l’apparato genitale e quello urinario, appena 3-5 cm dall’entrata della vagina. Il tessuto è di tipo cavernoso e si gonfia se stimolato, proprio come il clitoride. Mentre con le mani l'indice ed il medio vanno piegati leggermente verso l’alto, con il rischio tuttavia di non riuscire a stimolarlo adeguatamente, con il pene va introdotta solo la prima parte muovendo il bacino di modo che la punta spinga dentro verso l'alto. Per una stimolazione G-Spot senza titubanze, il successo è garantito soltanto con il stimolatore punto G che, grazie alla sua punta piatta dalla curvatura perfetta e alla sua vibrazione, rende più semplice stimolare il corpo cavernoso e modulare la profondità della penetrazione. Il consiglio è di usare sempre un lubrificante e di massaggiarlo a lungo, il punto G si eccita molto lentamente!

CARATTERISTICHE DEL VIBRATORE PUNTO G

Come si distingue un vibratore punto G da un vibratore classico? Ci sono alcune caratteristiche che rendono i stimolatori G Spot unici e speciali. Una di queste è la forma curvata, che ricorda quella di una parentesi, un'altra ancora la parte superiore (il "glande") particolarmente accentuata rispetto al resto del "corpo": Queste caratteristiche non sono casuali, ma assolutamente funzionali: vista la particolare collocazione del punto G all'interno della vagina, per poterlo raggiungere è necessario che un vibratore sia curvato verso la parete anteriore, e abbia una "testa" importante per poterlo solleticare a dovere. Adesso che avete ricevuto questa infarinatura, siete pronte a scegliere il vibratore punto G che fa per voi!

QUALE VIBRATORE G SPOT SCEGLIERE?

Precisissimo ed addirittura capace di dare dipendenza,lo stimolatore punt G G-Vibe di Fun Toys presenta una struttura unica dotata di due lingue flessibili, curve e allungate che possono essere adoperate anche per stimolare i capezzoli. Queste due estremità sono dotate di motori potenti e silenziosi che una volta inserite in vagina stimolanosia il punto G che le pareti vaginali in un modo del tutto nuovo. Se siete amanti dei vibratori coloratissimi o fluo, allora scegliete Patchy Paul di Fun Factory o Cascade, il marchio di sex toys che ha inventato il primo vibratore punto G autolubrificante: il Ripple Vibrator. Se vi sentire cool e divertenti vi consigliamo Moka della linea giovanile Pico Bong di Lelo. Le amanti del best seller “50 sfumature di grigio” invece, si possono sentire per una sera come la tanto invidiata Anastasia con Insatiable Desire. I vibratori punto G sono in grado di donare emozioni indimenticabili, in un equilibrio perfetto tra piacere e fremiti. Non vi resta che provare! Ma qual è il vibratore punto G più amato dal web? Bhè senza dubbio la versione migliorata di Gigi: Gigi 2 di Lelo, solo in tempi recenti superato dall'avveniristico Mona Wave

CONSEGNA ENTRO: 12 dicembre

Consegna garantita entro: 12 dicembre

pacco anonimo

Pacco anonimo

consegna gratuita

Spedizione gratuita sopra i 25€

    4.9/5 22.300 Recensioni

    chatta con noi

    Chatta!