Spedizione gratuita sopra i 25€ Pacco anonimo per Vibratori Pagamento in contanti Assistenza clienti 0287368330
Vibratori

Vibratori

Vibratore rabbit o anale? Che stimola il clitoride o il punto G? Su MySecretCase le strade del piacere sono infinite. A voi la scelta tra un vibratore più elegante firmato Lelo o un vibratore più divertente di Fun Factory, tra i vibratori sinuosi di Swan e Jimmyjane o vibratori per coppia di We Vibe e Pico Bong. E poi ovetti vibrantivibratori hi-tech, vibratori mini, vibratori realistici e tanto altro, per esplorare da sole o in coppia tutta la propria femminilità.

Filtro
Leggi tutto

1-18 di 632 Prodotti

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. ...
  9. 10
  10. 20
  11. 30
  12. 36

1-18 di 632 Prodotti

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. ...
  9. 10
  10. 20
  11. 30
  12. 36
Carica altri prodotti

STORIA DEI VIBRATORI

Come c’insegna Hysteria, film inglese del 2011 interamente dedicato alla loro genesi, la storia del vibratore parte da lontano, precisamente dal diciottesimo secolo, quando venivano chiamati “tremoussoirs” o “manipulators” da parte di specialisti che dovevano curare con il “massaggio pelvico” le loro pazienti affette da attacchi isterici. Da allora, dopo l’introduzione dei vibratori nel mondo del porno negli anni '20 e il brevetto della loro versione senza fili nel 1968, sono diventati strumenti di piacere insostituibili.Tascabili, classici, ecologici, musicale, wireless, tutti diversi l’uno dall’altro, hanno una sola costante: amano arrivare al punto G! Molteplici i loro usi, stili e consumi: dai grandi classici di Lelo al più amato dalle donne: il rabbit, passando per il coloratissimo vibratore punto G (Patchy Paul e Pearly di Fun Factory) e i deliziosi Love Eggs, gli ovetti vibranti da borsetta. Ad ogni modello corrisponde un piacere diverso e via via sempre più intenso, continuativo ed articolato. Assolutamente da provare, da sole o col proprio partner che potrà scoprire di voi tutto ciò che ancora non conosce!

INFORMARSI SU COME SCEGLIERE E COME FUNZIONA UN VIBRATORE

Classico, pratico o stravagante? Scegliere un vibratore sex non è poi tanto diverso dallo scegliere un vestito: entrambi infatti possono rappresentare il vostro mood del giorno o le vostre tendenze in continuo cambiamento. Vibratore anale, vibratore coppia, vibratore clitoride, rabbit, dalle vibrazioni rotanti, crescenti, intermittenti o programmabili. Unico imbarazzo consentito? Quello della scelta!

QUAL E' IL COSTO DI UN VIBRATORE?

I modelli di vibratori in vendita on line presenti sul mercato sono talmente tanti da rendere impossibile stabilire un prezzo di media per questa categoria di prodotti ma si può tuttavia distinguere la loro qualità e di conseguenza il prezzo al pubblico. Prodotti ben fabbricati, con materiali pregiati e soprattutto anallergici hanno un costo superiore ai modelli di vibratore base da pochi euro. I modelli di lusso, impermeabili e costruiti con silicone medicale, possono costare tra i 100€ ed i 200€. Sebbene i modelli più economici siano i più venduti, quelli più costosi garantiscono generalmetne una maggior durata, una garanzia prolungata e la garanzia di cambio celere in caso di malfunzionamento, garantito direttamente dalla casa produttrice

VIBRATORE RABBIT

Il vibratore più amato dalle donne in assoluto: il coniglietto di Charlotte in Sex & the City rappresenta una delle più appaganti stimolazioni erotiche che si possano sperimentare. Grazie all’azione combinata interna ed esterna, al corpo penetrante e alla vibrazione mirata sul clitoride, questi vibratori stimolano due punti contemporaneamente e consentono di sperimentare orizzonti inediti di puro e voluttuoso godimento. Da Tango di Fun Factory che coniuga un design divertente ad una eccellente funzionalità a Soraya di Lelo e Adore Petit Beauty di Swan, considerati tra i più belli e chic del mondo, questi modelli – tutti di altissima qualità – sono un investimento sicuro per la propria femminilità.

CLITORIDE

Sia da sole che in coppia, sia come preliminare che come atto pienamente compiuto, la stimolazione del clitoride risulta essere ormai un vero e proprio passaggio obbligato per il raggiungimento dell’orgasmo femminile. Non potevano quindi mancare dei vibromassaggiatori pensati appositamente per accarezzare e titillare la parte forse più eccitante del vostro corpo. Il vibratore clitoride più amato: Ora di Lelo, che grazie alle sue rotazioni circolari prolungate e ai suoi rapidi impulsi, simula con estrema precisione il sesso orale, portandovi a raggiungere vette di estasi raramente viste prima, ma anche Form 2 di Jimmy Jane, vero e proprio must dal design innovativo premiato come sex toy dell’anno. Il mondo dell’Eros non ha perso l’occasione per stare al passo con i tempi e tingersi di verde.

OVETTO VIBRANTE

Giocosi, discreti e dalla linea sinuosa, i nuovi ovetti vibranti sono pensati per un piacere da portare ovunque e tutto da condividere. L’accuratissima estetica qualifica questo piccolo vibratore sex a forma di uovo come un vero e proprio oggetto di design mentre il telecomando permette il pieno coinvolgimento del partner nella sperimentazione di modalità di piacere sempre nuove. Ad elettrostimolazione e in acciaio come quelli del marchio Mystim o completo di plug anale come il Genius Secret Vibe di Dorcel ad altissima tecnologia come Lyla o dal packaging irresistibile Le Déclic di Manara di Love to Love, l'ovetto vibrante è l’ideale per chiunque intenda esplorare ed assecondare i desideri del proprio corpo in maniera giocosa e per chi si avvicina per la prima volta al mondo dei sex toys.

PUNTO G

I produttori di sex toys, grazie ad un design strategicamente curvato, sono riusciti ad arrivare ad una delle più importanti zone erogene del corpo femminile, nota anche come “punto del sole” o “punto del piacere”: il punto G. Precisissimi e addirittura capaci di dare dipendenza, si trovano punto G di coloratissimi della linea Fun Factory e Pico Bong di Lelo. Questi, offrono emozioni indimenticabili, in un equilibrio perfetto di piacere e fremiti. Il più amato dal web: Gigi 2 di Lelo.

WIRELESS

Il vibratore wireless è un vibratore di ultima generazione dotato o di telecomando wifi per controllarne a distanza modalità ed intensità di vibrazione, oppure di app per smartphone con cui personalizzare la playlist di vibrazione ed inviarla alla dolce metà dall'altra parte del globo. Il vibratore può essere un ovetto vibrante (Lyla di Lelo), un vibratore coppia (Ida di Lelo o We Vibe IV Plus di We Vibe), un vibratore anale (Nuo Anal Vibrator di Je Joue) o un anello vibrante (Oden di Lelo): la tecnologia più avanzata per un amore grande ma... "remoto"! 

CLASSICI

Vibratori potenti che coniugano un ricercato design con il piacere essenziale di una stimolazione vaginale ricca e coinvolgente. Il connubio tra le vibrazioni e la maneggevolezza delle impugnature fa sì che l’esperienza diventi un momento irrinunciabile di piacere e relax. Non c’è dubbio sul fatto che essi siano nel mondo dei sex toys ciò che Bruce Springsteen è nel mondo della musica: The Boss. Il più amato dal web? Liv 2 di Lelo!

VIBRATORE COPPIA

Per vibratore coppia solitamente s'intende un vibratore specificatamente pensato per essere inserito in vagina insieme al pene del partner. La sua forma a C estremamente flessibile e sottile prevede che il pene si appoggi alla parte inferiore del vibratore per una penetrazione vibrante ed emozionante per entrambi. Ne esistono anche di lunghissimi e snodabili, come il Transformer di Pico Bong, capace di garantire una doppia penetrazione simultanea di vagina e vagina (in caso di sesso lesbo) e di vagina e ano (in caso di pegging). Il più famoso di tutti? We Vibe IV Plus di We Vibe, il vibratore coppia con app integrata per vibrazioni ancora più personalizzate! 

VIBRATORE ANALE

Dicci che sesso anale vuoi sperimentare e ti diremo quale vibratore anale fa per te! I vibratori anali sono infatti diversi tanto quanto le modalità di esplorazione di questa pratica sessuale, forse la più completa, interessante ed esaltante tra tutte. Adatto per essere utilizzato da donne e uomini, in solitaria, in coppia o in compagnia, il vibratore anale si presta a tutti i tipi di stimolazione: prostata e punto P, perineo e punto L. Possono essere raffinati ed essenziali come Billy di Lelo, potenti e performanti come Revo 2 di Nexus o solleticanti e sfiziosi come The Cone, il più versatile di tutti.

MINI VIBRATORE

Da portare sempre con sé perché il desiderio è come l’amore: quando arriva arriva. Il mini vibratore è caratterizzato da dimensioni piccole, design essenziale e forme eccentriche (le onde del mare di Ocean di Fun Factory o il lipstick Vibrating Lip Balm di ScreamingO). L'unico punto a sfavore è che una volta provati se ne vorrà acquistare un altro più grande! Il più amato del web? L'iconico vibratore rossetto Mia!

MUSICALI

Freschi e colorati, dal design accattivante e dalle linee essenziali, i vibratori musicali di OhMiBod sono un must irresistibile per chiunque ami vivere il sesso soprattutto in termini di spensieratezza, relax e divertimento. Possono essere collegati ad iPod, iPhone, notebook, home stereo, chitarra elettrica e molto altro ancora purché possieda un’uscita audio con jack da 3,5 mm. Il vostro piacere vibrerà a ritmo di musica!

STRAP- ON E STRAPLESS

Per ravvivare il rapporto di coppia occorrono solo un po’ di fantasia e curiosità, nulla cioè che non possano darvi i vibratori, sia Strap On che Strapless, cioè con e senza imbracatura, pensati per essere utilizzati dai due partner contemporaneamente per un gioco erotico tra i più eccitanti e coinvolgenti. Ne esistono di tutti i tipi, ma finora i re incontrastati dei sex toys per coppie rimangono Eternal Swan di Swan, dalla linea elegante e creato per poter essere sostenuto dai soli muscoli vaginali senza alcun altro ausilio, e We Vibe IV di We Vibe, la quarta edizione, più potente e confortevole, del love toy più amato dalle coppie, la cui nuova vibrazione permette di alternare le vibrazioni tra lo stimolatore G-Spot e lo stimolatore clitorideo.

JELLY

Colorati, cangianti, trasparenti, in ogni caso sempre molto freschi e giovanili, i vibratori jelly sono particolarmente morbidi e flessibili la cui consistenza gelatinosa si rivela sensazionale al contatto con le pareti vaginali durante la penetrazione. Se il più potente, con la sua testa girevole, le sue biglie rotanti e il suo stimolatore clitorideo, è Orgasmic Rabbit di Dorcel, la serie più famosa è quella dei Jelly Gems di Pipedream, nei toni pastello del viola, del rosa e dell'azzurro per le ragazze che amano sognare. 

VIBRATORI D'ARTISTA, DI DESIGN E COLLEZIONE

Che l’Eros, sia in termini di icone della fertilità che di rappresentazioni falliche e di nudi femminili, sia stato fonte d’ispirazione da qualche millennio a questa parte di artisti di qualsiasi estrazione e civiltà, è cosa indubbia, ma sapevate che anche i vibratori stessi sono diventati oggetto delle più ardite e geniali sperimentazioni concettuali, pittoriche e performative degli ultimi anni?

Nel 2013 l’artista Clayton Cubitt ha inaugurato il progetto “Hysterical Literature”, un insieme di video realizzati ad alcune donne intente a leggere ad alta voce mentre vengono assalite gradualmente dai fremiti di piacere trasmessi loro da un vibratore. A quale scopo? Per provocare, ovviamente, ma anche per riflettere sulla profonda ed imprescindibile connessione tra mente e corpo. I Rammstein, invece, gruppo industrial metal tedesco, hanno pensato bene di distribuire il loro sesto album in una valigetta contenente, oltre al disco, un kit di sei vibratori (uno per ogni componente della band), un paio di manette, un lubrificante, una speciale colonna sonora di accompagnamento e pure un commento: “You’ve got the pussy, we have the dicks!”.

Nel 2012 è stata la volta, nell’ambito di Up to you, il Festival della Creazione Contemporanea di Terni, della trasgressiva danza “Anatomia per bambini in 240 colori”, altrimenti detto spettacolo di pornografia alternativa, vero e proprio exploit di animali di peluche a grandezza naturale e innaturale. Milo Manara poi, in omaggio al suo fumetto erotico “Il Gioco”, ha firmato in collaborazione con Love to Love http://www.mysecretcase.com/brands/lovetolove/ un’edizione limitata di ovuli vibranti, Le Déclic, di cui noi, di certo, non potevamo fare a meno.

1- LOVE TO LOVE - MANARA A dimostrazione di quanto piacere e creatività possano andare di pari passo, il maestro Milo Manara, fumettista erotico e disegnatore di fama mondiale, creatore insieme a Hugo Pratt di “Corto Maltese” nonché illustratore di riferimento di Fellini e Almodòvar, ha firmato un’edizione limitata di sex toys in collaborazione col marchio francese Love to Love. Le Déclic – Secret Bullet è un vibromassaggiatore ispirato al misterioso telecomando libidinoso che scatena le fantasie erotiche di Claudia Cristiani, protagonista di una delle più celebri graphic novel di Manara, “Il gioco”, salutata come uno dei massimi capolavori erotici degli anni Ottanta. L’eroina, vittima suo malgrado di titillamenti e stimolazioni sensoriali a distanza, nel corso dell’azione diventa sempre più scandalosamente consenziente. Il telecomando wi-fi del vibratore, regolabile secondo dieci diverse intensità di massaggio, consente al partner, proprio come nel fumetto, di scegliere segretamente come e quanto farvi godere.

CONSEGNA ENTRO: 25 luglio

Consegna garantita entro: 25 luglio

pacco anonimo

Pacco anonimo

consegna gratuita

Spedizione gratuita sopra i 25€

    4.9/5 17.145 Recensioni

    chatta con noi

    Chatta!